Written by Carlo Incarbone   

INSEGNANTI… ignoranti

 

 

ovvero come 'disinformare' generazioni di studenti
in fatto di sessualità e riproduzione

 

 

Luca aveva allora solo dieci anni, ma conosceva bene i famosi 'piedini'  ed aveva anche visto le raccapriccianti fotografie che mettevano a confronto una moneta da 200 lire coi poveri resti di un embrione abortito.

A scuola, però, per la solita campagna 'informativa' sulla sessualità, una cosiddetta 'esperta' (dal solito consultorio) tentava di far credere che l'interruzione di gravidanza consistesse semplicemente nell'evacuare un grumetto di cellule dall'utero ospite.
Alle sue precise obiezioni, il ragazzo veniva deriso e 'sfidato' (da una maestra tanto presuntuosa quanto ignorante) a portare a scuola le fotografie di cui parlava.

Ovviamente, compagni e compagne hanno creduto più a Luca che alla famosa 'esperta'… ed un bel po' di 'piedini' hanno circolato, quasi clandestinamente, in quella quinta elementare.


Purtroppo il problema è serio.

Quanti 'Luca' ci sono, nelle quinte elementari del Bel Paese?

Quanti genitori si preoccupano di informarsi correttamente, per evitare che i loro figli vengano manipolati dall'Anti-Cultura dominante?