Written by Carlo Incarbone   

Lavoro: nessuna seconda possibilita'


lettera a: il Giornale (pubblicata il 21-Ago-2oo8)


CORRiERE della SERA (pubblicazione da verificare)
Avvenire (pubblicazione da verificare)
La STAMPA (pubblicazione da verificare)
Libero (pubblicazione da verificare)


in rosso le parti modificate o non pubblicate

titolo originale:

Perchè un'altra possibilità?

 

il vergognoso 'muro' di solidarietà dei ferrovieri genovesi a favore dei loro otto colleghi 'lestofanti' (licenziati perchè uno di loro 'timbrava' per tutti), mi fa venire in mente una cosa

un provvedimento meno drastico, nell'ottica del classico DARE LORO UN'ALTRA POSSIBILITA' avrebbe senso solo in un contesto di piena occupazione, non nella situazione attuale, dove a migliaia di disoccupati, per trattare coi 'guanti' pochi privilegiati, viene negata la loro PRIMA possibilità, giusto?